© 2023 Studio Emme della dott.ssa Mariangela Moretto p.i. 02435900747

  • Grey LinkedIn Icon
  • Grey Twitter Icon
  • Grey Facebook Icon
LOGO-NAZIONALE.png
Please reload

Post recenti

Obbligo di fornire il preventivo e nuova legge sulla concorrenza - legge del 4 agosto 2017, n. 124

August 31, 2017

1/1
Please reload

Post in evidenza

Il rapporto coop 2017 ed il quadro dell'economia italiana: una ripresa lenta e asimmetrica.

September 15, 2017

fonte: rapporto coop 2017

 

Il rapporto coop è un prezioso strumento per chi si occupa di analisi dei mercati: una lettura che sorvola dall'alto il Paese descrivendo gli atteggiamenti degli italiani e l'economia nazionale, in rapporto con quella europea e globale. Un grande occhio che registra ciò che accade durante l'anno; uno strumento utilissimo per organizzare il prossimo futuro.

 

Qui di seguito una breve ed interessante riflessione sulla ripresa economica.

 

I dati confermano che dal 2013 la ripresa italiana è stata lenta - rispetto al resto del mondo in cui i paesi emergenti risultano essere i più veloci e vivaci -  e non ha prodotto particolari effetti sociali.

 

I FATTORI TRAINANTI sono essenzialmente due, il primo (in parte) propedeutico al secondo: l'evoluzione politica e sociale del contesto internazionale ed il recupero della domanda estera, che ha favorito le esportazioni.

Questo stato di cose ha favorito una crescita asimmetrica in cui le imprese volte all'export - storicamente le medie e grandi imprese del centro-nord - sfruttano (grazie alla diminuzione del prezzo del greggio) l'abbassamento dei costi energetici e dei trasporti, oltre che un euro piuttosto debole, mentre le PMI che si rivolgono al mercato nazionale interno soffrono come se la crisi economica fosse ancora in essere.

 

LE ZAVORRE sono rappresentate dai vincoli di bilancio che abbattono la capacità dello stato di fare investimenti nelle opere pubbliche e le difficoltà del sistema bancario, alle prese con il mancato impatto positivo dei tassi di interesse.

 

 fonte: rapporto coop 2017

 

Da questo link è possibile accedere alla versione digitale integrale di questo interessante strumento di analisi: RAPPORTO COOP 2017

 

 

Share on Facebook
Share on Twitter
Please reload

Seguici