© 2023 Studio Emme della dott.ssa Mariangela Moretto p.i. 02435900747

  • Grey LinkedIn Icon
  • Grey Twitter Icon
  • Grey Facebook Icon
LOGO-NAZIONALE.png
Please reload

Post recenti

Partecipa alla nostra campagna professionale 2020!

November 18, 2019

1/2
Please reload

Post in evidenza

Internazionalizzarsi investendo 1000 euro? Si può!

April 20, 2018

 Le piccole e medie imprese italiane, talvolta, si sentono ingessate in una realtà burocratica che sembra impedire i progetti di sviluppo. Proprio ieri sera, nel corso di una lezione che ho tenuto alla presenza di circa 40 imprenditori del Veneto, ho sentito parlare di costi degli adempimenti e di mancanza di tempo per dedicarsi ai progetti più ambiziosi e redditizi; ho compreso anche come le contingenze di fatto limitino anche le capacità aziendali dei nostri imprenditori, i quali vivono nella logica del "prezzo fatto dal mercato". 

Per questa serie di motivi, pensare ad un percorso di internazionalizzazione diventa appannaggio dei pochi fortunati che si possono permettere costosi uffici estero.

A volte però, è tutta una questione di cambio di mentalità e di prospettiva.

Studio EMME, all'interno di un prestigioso gruppo di lavoro nazionale, offre la possibilità di partecipare alle gare d'appalto bandite dall'Unione Europea. 

I bandi in oggetto, molto spesso, non sono conosciuti dalle piccole e medie imprese italiane, pubblico destinatario preferenziale, invece, di questa tipologia di gara, caratterizzata da frequenza, bassissima burocrazia e tempi di pagamento molto brevi (30 giorni).

Partecipare ad un bando europeo rappresenta una strategia di internazionalizzazione a basso costo, del tutto sottovalutata!

Una volta entrati nel mercato di riferimento poi, è più facile comprendere i propri punti di forza e di debolezza e si può pensare di avviare ulteriori progetti.

 

Per informazioni, approfondimenti e dettaglio delle condizioni economiche, risponderemo a tutte le vostre email, all'indirizzo: info@emme-studio.it, oppure al numero di cellulare 328/7474892 (Simone).

 

Non perdete questa opportunità, anche le piccole e medie imprese possono aspirare a giocare nei grandi contesti internazionali!

 

Share on Facebook
Share on Twitter
Please reload

Seguici